Raggi inaugura i filobus

Trasporti a Roma: Riparare i danni fatti dai vecchi partiti (parte3)

Trasporti a Roma: Riparati i danni fatti dai vecchi partiti. Spese faraoniche per opere MAI FINITE e e fondi saccheggiati dagli appalti truccati, dalle tangenti e dalla corruzione.

Parte 3:  I 45 filobus nuovi, mai messi in funzione e lasciati a marcire al deposito di Tor Pagnotta.

Trasporti a Roma: Riparare i danni fatti dai vecchi partiti

Trasporti a Roma

I nuovi Filobus a Roma

Trasporti a Roma: Miracoli? NO, buon senso e onestà. Scoprite cosa può fare gente onesta in un solo mese. Si stanno sistemando le immense brutture, scandali, sprechi, razzie, saccheggi che ha subito Roma negli ultimi 30 anni. Lo stiamo facendo bene, con pochissimi soldi e tanta onestà e passione.

Iscriviti al blog. http://www.attivistam5s.com

 

 

27 Marzo 2017 (sono passati 35 giorni, dalla visita a Tor Pagnotta):  Risultato: Mettiamo su strada i primi 15 filobus (a breve gli altri).

Alle 10 e 15 di stamattina è iniziata la conferenza stampa nel deposito Atac di Tor Pagnotta proprio per la messa in strada dei 15 filobus ferma ormai da due anni, da quando cioè vennero acquistati, con la sindaca Raggi, l’assessora Meleo, l’amministratore Atac Manuel Fantasia.

INTERNO FILOBUS

Interno dei filobus

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, accompagnata dall’assessora alla Mobilita’, Linda Meleo, dal presidente della commissione Mobilita’, Enrico Stefano, e dall’amministratore unico di Atac, Manuel Fantasia, ha visitato, questa mattina, il deposito degli automezzi di Tor Pagnotta da dove gia’ da oggi, hanno preso servizio i primi 15 filobus, su un totale di 45, che passeranno lungo il corridoio della mobilita’ Laurentina-Tor Pagnotta, che dovrebbe essere completato entro la fine dell’anno.

 

“Oggi torniamo qui all’Atac a distanza di circa un mese da quando abbiamo fatto il primo sopralluogo” ha esordito la sindaca. “Avevamo preso l’impegno di rimettere in strada filobus, lasciati abbandonati nei depositi, dopo aver sostenuto una spesa di milioni di euro. Ecco, a distanza di un mese, questa mattina sono su strada: circolano, li abbiamo rimessi in esercizio, così come abbiamo rimesso in moto varie macchine che servivano alla città.”

“Un passo alla volta stiamo cercando di risistemare un servizio che nel tempo si era rotto” ha continuato la sindaca. “In un momento difficile come questo per l’azienda – che sappiamo come sia stata depredata negli anni passati – bisogna cucinare con gli ingredienti che ci sono: questi filobus giacevano qui abbandonati e li abbiamo messi in funzione.”

“Perché quest’azienda deve erogare un servizio utilizzando tutto ciò che ha. Si è trattato di un lavoro corale per migliorare il servizio nel tempo di tutti, dall’amministratore ai conducenti, per aiutare i cittadini a spostarsi con tanti mezzi pubblici che funzionino”

Nuovi filobus su strada

Nuovi filobus su strada

Raggi: “Con i filobus finalmente in strada stiamo mantenendo il nostro impegno”. “Bisogna cucinare con gli ingredienti che ci sono” ha detto la prima cittadina.

Fantasia: “Presto il revamping di 60 minibus portati in uno stato di totale degrado dalle amministrazioni precedenti.

È poi intervenuta l’assessora ai trasporti Linda Meleo: “Questa è una giornata importanti: intanto perché i filobus sono da oggi in circolo e ciò ci permette di incrementare il servizio con più autobus perché la loro messa in funzione ha permesso di liberare vetture per utilizzarle in altre tratte. E poi perché rispondiamo a promessa: quella di voler rilanciare il servizio pubblico eliminando i famosi sprechi”.

“In Campidoglio – la Raggi dice ancora – si sta cercando di voltare pagina, da quella stagione di illegalità e sprechi.”

I danni fatti sono immensi, ma immensa è la caparbietà di Virginia e del M5S, per riportare Roma nel posto che merita: ” LA CAPITALE DEL MONDO”.