Un’incubo: NUOVO CASO RAGGI scoppiato nella notte

Ora basta con questo stillicidio, ogni giorno ne esce una nuova sulla Riggi, nuovamente il famoso ricercatore di scoop Marcello Lilla scopre una storia incredibile che si riallaccia alla questione polizza VITA O MORTE. 

Qui stanno litigando mentre si scambiano la mondezza, sembra che la sindaca volesse più umido, perchè sul lastrico e non avrebbe soldi per mangiare. Ancora non può incassare la polizza vita.

Qui stanno litigando mentre si scambiano la mondezza, sembra che la sindaca volesse più umido, perchè sul lastrico e non avrebbe soldi per mangiare. Ancora non può incassare la polizza vita.

Da informazioni anonime che sembrerebbero quasi vere, sembra che la beneficiaria della ricchissima polizza sulla vita, che goderebbe di un premio da 30.000 Lire, potrebbe aver pianificato la finta morte del sig. Romei, perchè potrebbe e sembrerebbe che la incasserebbe tutta e non solo la rendita.

Chiamato sul cellulare, il sig. Romea non sembrerebbe rispondere, anzi dal telefono si sente una persona che dice: “La persona che stai chiamando POTREBBE avere il cellulare spento o non raggiungibile”.  La voce sembrerebbe quella della sig.ra Ragga che parrebbe avere il cellulare del sig. Rumeo.

Subito sarebbe partita una caccia all’uomo, scusateci, ci hanno detto che sarebbe una donna. Dicevamo, subito sarebbe partita una caccia alla donna anche se le malelingue dicono che con quelle orecchie a sventola, l’identikit darebbe un risultato dubbio.

Tutti i giornalai si starebbero lanciando sulla notizia che sembrerebbe incredibile, ma la celebre ” stampa e informazione italiana” (nota in tutto il mondo per la libertà e l’imparzialità e la sua affidabilità) parrebbe certa delle prove che i loro sagaci ricercatori di scoop avrebbero avuto da fonti anonime ma che giudicherebbero attendibili perchè le avrebbero avute da fonti certe.

La situazione per la sig.ra Roggi sembrerebbe veramente grave, i suoi avvocati sembrerebbero irraggiungibili, ma da fonti certe sembrerebbe che la sig.ra Ruggi avrebbe la laurea di avvocato, anche se si starebbe indagando se è vero anche se starebbero arrivando notizie dai noti segugi ricercatori di scoop che sarebbe vero, ma l’avrebbe presa in Albania.

Scusateci qualcuno avrebbe rintracciato il sig. Romeu, che parrebbe essere stato in banca a fare un’altra polizza vita. Ma la stampa ed i giornalai vogliono vederci chiaro, chi potrebbe essere il beneficiario? e se fosse una beneficiaria? e se fosse la sig.sa Riggi? e se questa volta avesse fatto una polizza da 40.000 Lire? 

Il Paese non dorme tranquillo con questi gravi dubbi………… Ci sono dei depistaggi che vorrebbero ci interesseremmo del caso Latte  o del caso Salotto…… ma noi informatori più molto seri abbiamo una missione……..Diamo l’appuntamento ai coglioni, opss (un lapsus Freudiano) ai lettori………..Alla prossima distrazione di massa opss (mannaggia a questi lapsus) alla prossima puntata di RAGGIFUL………

P.S. Ma i lettori avrebbero qualcosa da nascondere……….VAFFANCULO………ho capito non me ne frega una sega degli lettori.   ……….Scusate…..dimenticavo….. AUGURI A TUTTI NOI, NE ABBIAMO “IL PIU’ MOLTISSIMO BISOGNO”.

                                                                                                                 AIUTA LA VERA INFORMAZIONE, QUELLA A 5 STELLE

                                                                                                                                   AIUTA IL M5S, ISCRIVITI AL BLOG