Svelati i programmi di F.I. Lega e PD, fare un albero di Natale bello.

Svelati i programmi di F.I. Lega e PD, fare un albero di Natale bello. I restanti 364 giorni li userebbero per distruggere ulteriormente questo paese.

Impazza la ridicola gazzarra contro l’albero di Natale di Roma e si dimentica che abbiamo 10 milioni e mezzo di poveri in Italia.

L'albero di Natale di Berlino

L’albero di Natale di Berlino

L’albero di Natale di Roma, le luci sono a basso consumo e l’abete, alto 21 metri e abbellito con oltre 600 sfere e tremila metri di luci a led, è certificato FSC (Forest Stewardship Council) e quindi è anche conforme ai più rigorosi standard ambientali. Capisco che gli italiani non interessa ragionare proiettati nel futuro, MA TANT’E’.

Dopo l’ennesima e strumentale “risarella che colpisce i rosiconi” sull’albero di Natale che è stato piazzato e addobbato a Roma, in Piazza Venezia, è intervenuta la sindaca Virginia Raggi. Con un post sul suo profilo Facebook la prima cittadina difende il Natale della Capitale, sottolineando che decorazioni e luci sono all’insegna della “sostenibilita’”, “semplicità e raffinatezza”, come per il tradizionale albero di Natale in piazza Venezia. Albero che anche quest’anno non è piaciuto ai romani che lo hanno ribattezzato “spelacchio” sui social, ironizzando anche sulle scarse luminarie per le vie del centro.

Virginia Raggi: “Roma si prepara per le feste di Natale: sarà un periodo ricco di iniziative e sorprese per i cittadini e i turisti che trascorreranno parte delle loro vacanze tra le nostre bellezze storiche e architettoniche. 
Ieri, come tradizione, abbiamo inaugurato luci e decorazioni.

Abbiamo acceso le luci dell’albero in piazza Venezia e, contemporaneamente, chilometri di luminarie lungo tutta la città: via del Corso, piazza del Popolo e le altre piazze storiche del centro. Quest’anno, inoltre, abbiamo voluto illuminare tante strade anche in tutti i municipi della città: un albero per ognuno delle piccole 15 città che compongono Roma.

L’illuminazione é stata realizzata grazie alla sponsorizzazione di Acea. Mentre tutte le operazioni di montaggio e smontaggio sono espletate dal personale del Servizio Giardini.

Vogliamo che sia anche un Natale all’insegna della sostenibilità. Per questo le luci sono a basso consumo e l’abete, alto 21 metri e abbellito con oltre 600 sfere e tremila metri di luci a led, è certificato FSC (Forest Stewardship Council) e quindi è anche conforme ai più rigorosi standard ambientali e addobbato con semplicità e raffinatezza.”

Ma aggiungo io, come attivista mi informo SEMPRE prima di parlare e ho controllato l’albero fatto dalla nazione e dalla città più ricca d’ Europa, LA GERMANIA E BERLINO. 

MA GUARDA CHE SORPRESA!!!!!!!!!!!!!

ECCO LE FOTO ED IL VIDEO CHE HO FATTO. Siete pregati di confrontare e commentare.