Ilaria D’Amico: “Marchegiani, tu sei l’ultimo Toro che ha dato grandi soddisfazioni a Simona”

Ilaria D’Amico: “Marchegiani, tu sei l’ultimo Toro che ha dato grandi soddisfazioni a Simona”

QUANDO INTERNET NON FA PRIGIONIERI E HA LA MEMORIA LUNGHISSIMA (ETERNA), QUINDI LE PERSONE DOVREBBERO FARE ATTENZIONE PRIMA DI PARLARE, COSA SUCCESSA A SIMONA VENTURA.

Simona Ventura non può fare a meno di dire la sua attaccando Virginia Raggi per l’albero di Natale, POSTANDO QUESTO “BEFFARDO, RIDICOLO ED IRRIVERENTE TWEET”.

Cara Simona, chiedi alla gente cosa ne pensa? Vuoi che ti mandiamo le palle, che ci sono rimaste inutilizzate? Penso che invece di fare un appello così ridicolo e strumentale, POTRESTI FARNE UNO DOVE CHIEDI AL GOVERNO DI DARE PIU’ SOLDI ALLA CITTA’ “E NOI NON LI UTILIZZEREMMO PER FARE UN ALBERO PIU’ BELLO, MA PER DARE UNA CASA A CHI NON CE L’HA.

FAI UN APPELLO AI TUOI FOLLOWERS ED AI TUOI AMICI RICCHI DI FARE DELLE DONAZIONI PER DARE UNA CASA A CHI NON CE L’HA

FAI UN APPELLO PER FAR ASSUMERE GENTE SENZA REDDITO DAI TUOI AMICI RICCHI

LA GENTE MESCHINA ED EGOISTA SI COMPORTA COME TE, COME UN AVVOLTOIO, SULLA PELLE DELLA POVERA GENTE.


Passiamo ora al testo di questo articolo, PERCHE’ CHI E’ SENZA PECCATO PUO’ SCAGLIARE LA PRIMA PIETRA.

Le voci di leggende metropolitane non sono prove e non mi permetto di riportarle per rispetto verso Simona Ventura, ma siccome la storia non si cambia, ne si nasconde, riporto un articolo de “LA REPUBBLICA” che parla anche di Simona Ventura ed ognuno di voi capirà di quale LEGGENDA METROPOLITANA E QUANTO DI VERO CI SIA IN QUESTE STORIE CHE CIRCOLANO DA ANNI. 

Ecco l’articolo ed ho evidenziato la parte in cui si parla della Ventura:

Marchegiani, ultimo Toro che ha soddisfatto Simona e lo scoop di Aldo: era gol

*** Notte fonda, Silvio Berlusconi leggermente affaticato fuori dal ristorante affronta con parlata lenta e strascicata la selva dei microfoni. E uno lo regge Carlo Pellegatti, reduce dall’ exploit in telecronaca su Conte. È ancora bello carico: “Lei di solito va a fare i complimenti in spogliatoio alla squadra avversaria, magari stasera non c’ è andato. Vero che non c’ è andato?”. E quello, per farlo contento: “Vero, non ci sono andato” *** Molte le versioni su litigi e urla nell’ intervallo di Milan-Juve. Ne sbuca anche una che vorrebbe Galliani ironizzare pesante a tu per tu con Conte sul celebre trapianto pilifero del tecnico. Il sogno sarebbe Galliani che tenta di svellere l’ intera impalcatura a Conte per provarsela lui. A Sky ricostruiscono in stile Santoro litigi e invettive dell’ intervallo. Ovvero doppiando le frasi conosciute con urla e invettive. Questo in mancanza di immagini, perché non ci sono. Eppure l’ intera vicenda è stata ricostruita da quelli di Mediaset Premium presenti sul posto, ma non esistono immagini, proprio no, peccato. *** Sky Calcio Show, si collegano con Simona Ventura alla cerimonia degli Oscar. Ilaria D’ Amico tenta di parlare di calcio e del Torino, di cui la Ventura è tifosa. Ma del Toro, in quel momento, alla Ventura non può importare di meno. E allora Ilaria si rivolge in studio a Marchegiani con la seguente frase: “Marchegiani, tu sei l’ ultimo Toro che ha dato grandi soddisfazioni a Simona”. E lì, Marchegiani diventa paonazzo, Massimo Mauro cerca di abbandonare lo studio, Costacurta ride accasciato sul tavolo. Ilaria accusa tutti di clima da caserma e urla “Smettetela”. E Mauro, ribaltato dalle risate: “Ma smettila tu”. *** Sabrina Gandolfi: “Antinelli non ti sentiamo… riprova ora… no, non c’ è audio, non ti sentiamo, riprova…. No, niente, allora facciamo una cosa, mandiamo la pubblicità” Antinelli: “Okay” E parte la pubblicità (Sabato Sprint, Raidue) “Speriamo davvero che non succedano episodi strani, altrimenti se ne parlerà per tutta la settimana” (Un profetico Boban prima di Milan-Juve, Sky). “Zorman scusami ma non sono d’ accordo” (Conte litiga con Boban sui due episodi incriminati, Sky). “L’ assistente è Romagnoli, che tra l’ altro abita vicino a casa mia” (Daniele Tombolini, Raidue). “Nella puntata verrà mostrato un filmato speciale che dimostra come il pallone colpito da Muntari fosse dentro di quasi un metro” (al Processo di Biscardi annunciano scoop memorabili).

ANTONIO DIPOLLINA

Questa storia anche DAGOSPIA l’ha pubblicata e tanti altri: 

http://m.dagospia.com/ilaria-d-amico-hot-quot-marchegiani-tu-sei-l-acute-ultimo-toro-che-ha-dato-grandi-soddisfazioni-35973