Cari cittadini ecco come vi imbrogliano

Cari cittadini, ecco come vi imbrogliano.

Cari cittadini, ecco come vi imbrogliano. Quello che vi dicono i giornalisti in televisione è tutto pilotato informatevi da soli se volete sapere un pò di verità.

Cari cittadini, ecco come vi imbrogliano. Spero abbiate capito che l’informazione dei media sotto “padrone” vi raccontano quello che vogliono loro. 

Cari cittadini ecco come vi imbrogliano

Cari cittadini ecco come vi imbrogliano

Questo video è la prova che la manipolazione delle notizie è una cosa grave ed è praticata da tutti i MEDIA. 

Se poi anche le persone si “vendono” per 20 Euro, dimostra in modo DEPRIMENTE, AVVILENTE, 4 cose FONDAMENTALI:

  1. Molti cittadini sono menefreghisti
  2. Molti cittadini si vendono per 4 spiccioli.
  3. Molti cittadini sono facilmente ricattabili per via dello stato economico in cui vengono obbligati a vivere. Dove 20 Euro valgono la pena di tradire la propria dignità.
  4. Il Reddito di cittadinanza non vogliono approvarlo, PERCHE’ NON POTREBBERO PIU’ RICATTARE LA PARTE PIU’ POVERA E FAR VENDER LORO IL VOTO PER UN PEZZO DI PANE.

IL REDDITO DI CITTADINANZA E’ L’UNICA ARMA PER RISOLLEVARE QUESTO PAESE.

  1. Porta i redditi minimi (pensionati e disoccupati) ad un reddito minimo leggermente sopra la soglia della povertà e della dignità umana. ESATTAMENTE 780 Euro Mensili
  2. Il reddito dato in più ai pensionati, porta gli stessi a spendere di più di quello che non possono fare oggi e rimettono in moto i consumi interni e l’economia.
  3. Il reddito dato ai disoccupati, favorisce loro la ricerca di un lavoro non come schiavitù e sottopagato. Inoltre la legge prevede delle regole ben precise in termini di disponibilità ai nuovi lavori e a specializzazioni. Inoltre in caso di disponibilità di lavori, il lavoratore può rifiutare fino a 2 volte il lavoro indicatogli, al terzo rifiuto decade la fruizione del reddito.
  4. ANCHE IN QUESTO CASO, I SOLDI INVESTITI SULLE PERSONE IN TERMINI DI DIGNITA’ UMANA, PORTANO LE FAMIGLIA PIù BISOGNOSE A SPENDERE I SOLDI AVUTI E CON QUESTI CONSUMI POSSIAMO FAR RIPARTIRE L’ECONOMIA INTERNA, QUELLA PIU’ IN CRISI.
  5. Questo fattore riporterà molto lavoro nelle aziende e più posti di lavoro, lo stato incasserà più tasse che verranno reinvestite nel Reddito di cittadinanza SOLO COSI’ POSSIAMO RICREARE UN CIRCOLO VIZIOSO POSITIVO.
  6. Non certo con gli 80 euro regalati da Renzi per farsi votare.
  7. A breve postero un articolo che spiega nei minimi particolari il Reddito di Cittadinanza.